Monasteri basiliani peloritani (Sicilia) @ Artemisia - turismo naturalistico e culturale, Palermo [dal 8 su 10 dicembre]

Monasteri basiliani peloritani (Sicilia)


202
8 - 10
dicembre
07:00 - 20:00

 Pagina di evento
Artemisia - turismo naturalistico e culturale
via Serradifalco,119, Palermo
8,9 e 10 dicembre 2017
Monasteri basiliani peloritani (Sicilia)
di Giuseppe Ippolito

Espressione architettonica e testimonianza di massimo splendore del monachesimo basiliano in Sicilia, sono soprattutto quattro complessi monastici in provincia di Messina. Uno si trova sui Monti Nebrodi nei pressi di Frazzanò, gli altri tre sul versante ionico dei Monti Peloritani, la catena di rilievi che corre parallela alla costa tra l'Etna e Messina. San Filippo di Fragalà a Frazzanò (Nebrodi), Santa Maria a Mili San Pietro, San Pietro a Itàla e Santi Pietro e Paolo sulla fiumara d'Agrò (Peloritani), furono costruiti o riedificati tutti intorno all'XII secolo in luoghi particolarmente ameni e suggestivi, circondati da boschi, nei pressi di sorgenti o in prossimità di fiumare. Il nostro camminare inizia nei pressi dei tre monasteri peloritani per raggiungere, attraverso sentieri vista mare, altri luoghi di interesse esclusivamente naturalistico e paesaggistico: boschi, garighe e valli fluviali, colori, profumi e suoni della montagna invernale.
San Basilio Magno (nato nel 330 e morto nel 379) è considerato uno dei principali codificatori del monachesimo orientale. Fu tra i primi vescovi a favorire il passaggio da forme individuali, anacoretiche, di eremitaggio religioso cristiano a forme comunitarie di ascetismo che porteranno al modello cenobitico: vita in comunità all'interno di monasteri (cenobi), sotto la guida di un'autorità spirituale e secondo una disciplina fissata da una regola. La regola di San Basilio, rielaborata da San Teodoro Studita, giunge in Sicilia con i Bizantini, sopravvive alla dominazione araba e gode di un notevole sviluppo sotto i Normanni.

Programma:

Venerdì 8/12 Partenza da Palermo con auto proprie alle ore 7.00 per Messina e Mili San Pietro (Me) (contattare la guida per concordare un appuntamento diverso per chi abita in altri comuni siciliani o per chi proviene da altre regioni). Visita della Chiesa di Santa Maria a Mili San Pietro ed inizio escursione a piedi che conduce alle falde di Monte Craparo (m 938). Paesaggi, boschi e macchia mediterranea sulla dorsale peloritana. Proseguimento per Nizza di Sicilia e sistemazione in struttura ricettiva. Cena e pernottamento.
scheda tecnica: Lunghezza: km 8 circa; dislivello: m 500 circa; Tempo di cammino: 5h; Difficoltà: media.

Sabato 9/12 Partenza in mattinata per Itàla e visita della Chiesa di San Pietro. Spostamento a Fiumedinisi ed escursione naturalistica alle Gole della Santissima con proseguimento per le falde di Pizzo Prinzi (m 1209). Rientro a Nizza di Sicilia per la cena ed il pernottamento.
scheda tecnica: Lunghezza: km10 circa; dislivello: m 400 circa; Tempo di cammino: 5h; Difficoltà: media.

Domenica 10/12 Partenza per Casalvecchio Siculo e Fiumara d'Agrò visita della Chiesa dei Santi Pietro e Paolo e poi a Forza d'Agrò per percorrere il sentiero panoramico di Monte Recavallo (m544). Nel primo pomeriggio partenza per il rientro.
scheda tecnica: Lunghezza: km8 circa; dislivello: m200 circa; Tempo di cammino: 4h; Difficoltà: facile.

Per la prenotazione è necessario il versamento di un acconto. Possiamo accogliere un tetto di 15 partecipanti. La quota complessiva di partecipazione ammonta ad €155 e comprende quota per l'organizzazione e la guida di Artemisia e due mezze pensioni in camere doppie in albergo a Nizza di Sicilia.
La quota non comprende i pranzi, che in genere sono al sacco facendo spesa negli empori dei paesini che attraverseremo, e le spese di trasporto. Chi usufruisce di passaggio auto contribuisce infatti alle spese del conducente del mezzo con una quota comprensiva di carburante e pedaggio di circa €25.

Informazioni e prenotazioni: G. Ippolito 3403380245, [email protected]
Artemisia per il turismo sostenibile e l'educazione ambientale, via Serradifalco,119 Palermo
artemisianet.it [email protected]

Sitografia per approfondimenti sui luoghi:
iccd.beniculturali.it/medioevosiciliano/brochure/itinerario_chiese_basiliane.pdf
medioevosicilia.eu/markIII/category/architettura/architettura-religiosa/monasteri-basiliani-di-sicilia/
forzadagro.net/trekking/recavallo.html
etnanatura.it/sentieri/sentieri.php?nome=Monte_Recavallo
gpsies.com/map.do;jsessionid=59D8005BC23EAE38D7A3F8D803270FC3.fe3?fileId=npcwqaduxdzpsunf&language=it
ammappalitalia.it/mili-san-pietro-pezzolo/
it.wikipedia.org/wiki/Teodoro_Studita
Discussione
image
Solo gli utenti registrati possono lasciare commenti.
Effettua una veloce registrazione o autorizzazione.

Eventi prossimi @ Artemisia - turismo naturalistico e culturale:

San Marco d'Alunzio e Rocca Traora (Nebrodi)
Artemisia - turismo naturalistico e culturale
Cammino di capodanno a Malta
Artemisia - turismo naturalistico e culturale
Bosco Tamburello, Bosco del Cardellino
Artemisia - turismo naturalistico e culturale

Eventi più atteso in Palermo :

Ludovico Einaudi @ Teatro Massimo
Fondazione Teatro Massimo Palermo
Samuel, Palermo - I Candelai
I Candelai
Shalom. Ebrei a Palermo
Miqweh, Palazzo Marchesi, Palermo
Qanat. Visita al Gesuitico alto
Fondo Micciulla, 90135 Palermo PA, Italia
✮ Gazzelle ✮ Candelai ✮ Palermo
I Candelai
I tesori di Palazzo Francavilla
Palazzo Francavilla
Visita all'Abbazia di San Martino delle Scale
Abbazia Benedettina Di San Martino Delle Scale
Gli eventi più popolare nel tuo newsfeed!