100 anni dopo l'assalto al cielo: Cosa è rimasto? Cosa è cambiato? ☭ @ Università degli Studi di Palermo, Palermo [dal 23 novembre su 14 dicembre]

100 anni dopo l'assalto al cielo: Cosa è rimasto? Cosa è cambiato? ☭


192
23
nov
 
- 14
dic
15:00 - 18:30

 Pagina di evento
Università degli Studi di Palermo
Piazza Marina 61, 90133 Palermo
☭ 100 ANNI DOPO L'ASSALTO AL CIELO: COSA E' CAMBIATO?
COSA E' RIMASTO?
Dalla Rivoluzione d'Ottobre ad oggi…

Ciclo di seminari composto da 3 incontri, che si terranno nell'Aula 1 del Polididattico – Edificio 19 nei seguenti giorni:
— 23 novembre, ore 15.00
— 30 novembre, ore 15.00
— 7 dicembre, ore 15.00
Infine, CINEFORUM in data 14 dicembre.

E' stata presentata rochiesta di attribuzione di CFU a tutti gli studenti di Scienze Politiche e Scienze politiche e delle Relazioni Internazionali.
L'iscrizione però è aperta a tutti gli studenti di UNIPA, attraverso questo modulo:
docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSeAtL5RiuTomOre-WKKVOvdmvj_jv9NwjppJTzEuXMRlLnnLg/viewform?usp=sf_link

PRESENTAZIONE
L'obiettivo del ciclo è partire da una rivoluzione storica, quale è quella russa del 1917, per analizzare la seconda guerra mondiale da un punto di vista diverso. Ciò però non è tutto, infatti la Rivoluzione d'Ottobre portò grandissime conseguenze anche negli scenari partitici del dopo guerra. Continuando quindi su questa scia l'obiettivo è comprendere le origini, le radici e i cambiamenti all'interno dei principali partiti europei non solo di sinistra. Si vuole infatti analizzare non solo la vita dei partiti comunisti e socialisti europei, ma anche tutte le loro controparti e sopratutto come questi interagirono e interagiscono fra loro in Europa e nei singoli paesi. Il tutto è finalizzato a fornire agli studenti una conoscenza di base della storia partitica europea. Grazie a ciò gli studenti potranno meglio approcciarsi a temi di attualità e a materie che rientrano nel nostro percorso di studi.

_________________________________________________

1° INCONTRO (23 novembre, ore 15.00, aula 1 dell'Ed.19)
Dalla Rivoluzione Bolscevica alla vittoria dell'Armata Rossa

Il 23 Novembre la trattazione riguarderà il lasso di tempo dal 1917 al 1945, dalla Rivoluzione d'Ottobre alla vittoria dell'Armata Rossa e degli Alleati contro la Germania nazista. Come riuscì ad essere vincente una rivoluzione socialista in un Paese arretrato quale la Russia zarista? Quali furono le influenze della diplomazia europea nel crollo dello zarismo? Quali le differenze teoriche ed ideologiche tra il marxismo ortodosso ed il leninismo? Come reagirono i partiti socialisti in Europa alla Rivoluzione? Si analizzeranno anche i primi esempi di pianificazione economica sovietica e le riforme del sistema economico russo prima e durante la Seconda Guerra Mondiale.

Docente:
Tommaso Baris Docente di Scienze Politiche e Relazioni Internazionali ‘’Scenari del Mondo Contemporaneo’’ dell’Università degli studi di Palermo
_________________________________________________

2° INCONTRO (30 novembre, ore 15.00, aula 1 dell'ed. 19)
Il mondo diviso in due – La Guerra Fredda e le sue influenze politiche.
‘’Storia dei partiti in Italia ed in Europa’’

L'incontro del 30 Novembre verterà sugli effetti della suddivisione del mondo in blocchi nei singoli scenari partitici dei principali paesi Europei (Germania, Italia, Francia e Spagna) dalla fine del secondo conflitto mondiale nel 1945 alla caduta del muro di Berlino e del blocco orientale nel 1989. Quali furono i confini dei due blocchi? Quali partiti si schierarono con l'URSS e quali invece cavalcarono l'onda del terrore sovietico? C'è un nesso fra la caduta del muro di Berlino e quindi la fine del terrore sovietico e il caso di Tangentopoli che cambiò radicalmente lo scenario partitico italiano?

Docenti:
— Giorgio Scichilone, docente di Scienze Politiche e delle Relazioni Intenazionali dell’Univerisità degli studi di Palermo ‘’Storia del Costituzionalismo Europeo’’
— Giancarlo Minaldi, docente di Scienze Politiche dell’Università degli Studi ‘’Kore’’ di Enna, Esperto di sistemi di Partito.
____________________________________________________

3° INCONTRO (7 dicembre, ore 15.00, aula 1 dell'ed. 19)
Nuovi scenari politici all'indomani della Guerra Fredda.
‘’Scenario partitico in Europa dopo 89’’

L'incontro del 7 Dicembre sarà dedicato agli ultimi tre decenni di Storia, focalizzando l'attenzione sugli scenari partitici che hanno contraddistinto il dopo 89. Cosa è stato per l'Italia il caso Tangentopoli? Vi è un nesso fra tale scandalo politico e la caduta del muro di Berlino? Quali partiti sono rimasti? Quali sono cambiati? I nuovi partiti europei (Italia, Germania, Francia, Spagna) hanno le stesse rivendicazioni dei vecchi? 100 anni dopo la Rivoluzione del 1917 esiste ancora una contrapposizione fra destra e sinistra, fra capitalisti e comunisti, fra socialisti e fascisti? Esiste ancora lo spettro di una rivoluzione socialista? Sarebbe questa ancora possibile?

Docente:
Antonino Blando, docente di Scienze dell’amministrazione dell’Università degli Studi di Palermo.
__________________________________________________

CINEFORUM
Visione del film: ‘’Thirteen Days’’
Giorno 14 Dicembre gli studenti assisteranno alla visione del film Thirteen Days. Thirteen Days è un film del 2000 diretto da Roger Donaldson, riguardante la «Crisi dei missili di Cuba”, vista nella prospettiva dei dirigenti politici degli Stati Uniti. La visione di questo film è finalizzata a consentire agli studenti di approfondire un evento cruciale della “guerra fredda” e di tutto il ventesimo secolo. Ciò rientra nel progetto di conoscere al meglio il secolo precedente al nostro, in questo caso sotto l'aspetto proprio delle relazioni internazionali.

Docente:
Tommaso Baris, docente di Scienze Politiche e Relazioni Internazionali ‘’Scenari del Mondo Contemporaneo’’ dell’Università degli studi di Palermo.

_____________________________________________________

CONCLUSIONI:
Alla fine del ciclo gli studenti dovrebbero raggiungere una visione ampia di come la rivoluzione ha influenzato un intero secolo, ma soprattutto di quali sono le origini degli attuali scenari politici in Europa. Il voler partire dalla Rivoluzione d'Ottobre non è un incentivo a fare un'analisi di parte ma a vedere un grande evento storico come la seconda guerra mondiale dagli occhi di un popolo che ne è stato grande protagonista e che ha accolto un modo di vedere la società, l'economia e la politica completamente nuovo.

Per Maggiori Informazioni potete contattare:
Riccardo Giuliano 3277814192
Matteo Norcia 3420254727
Vittoria Messina 3292786641
Martina Bellomo 3277979592

UDU Palermo — Unione dgli Universitari
Aulazero, ed. 7 Viale delle Scienze, Palermo
Discussione
image
Solo gli utenti registrati possono lasciare commenti.
Effettua una veloce registrazione o autorizzazione.

Eventi più atteso in Palermo :

Belladonna. Guaritrici e streghe tra medicina e inquisizione
Gradinata Mura delle Cattive, 90133 Palermo PA, Italia
Shalom. Ebrei a Palermo
Miqweh, Palazzo Marchesi, Palermo
I Palazzi Nobiliari lungo il Cassaro. Passeggiata domenicale
Palermo, Sicilia, Italy
Palermo di Carta. Da piazza Marina a piazza Bellini
Palermo, Italy
Gli oratori serpottiani di Palermo
Palermo, Sicilia, Italy
No Border - Capodanno 2018 - Sanlorenzo Mercato
Sanlorenzo Mercato
✮ Cristina Donà ✮ Candelai ✮ Palermo
I Candelai
UNA CASA PER MILO ROKI E MAX(nessuno chiede di loro)
Palermo, Sicilia, Italy
Gli eventi più popolare nel tuo newsfeed!